A Casa di Lucia | CONVERSAZIONI ALL’ORA DEL TE’
8
product-template-default,single,single-product,postid-27327,theme-bridge,bridge-core-1.0.2,no-js,woocommerce,woocommerce-page,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,qode-title-hidden,side_area_uncovered_from_content,transparent_content,columns-4,qode-theme-ver-18.0.4,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

CONVERSAZIONI ALL’ORA DEL TE’

“Vi capisco” – disse il Filosofo. “Un libro che ci interessa veramente ci fa dimenticare che stiamo leggendo. Proprio come la conversazione più piacevole avviene quando pare che nessuno in particolare stia parlando.”

Categoria:
Descrizione

Una carrellata di personaggi – una donna di mondo, una vecchia cameriera, un filosofo – che discutono con l’autore in una sorta di divertita confessione. Gli argomenti si susseguono senza una direzione precisa, ma per il puro gusto di deliziare il lettore. In questo testo, pubblicato per la prima volta nel 1903 e mai tradotto prima, Jerome affronta i temi del matrimonio, dell’arte e della politica del suo tempo con il consueto umorismo e la straordinaria leggerezza di tutta la sua opera.

× Ciao!