A Casa di Lucia | PERICOLOSO DA AMARE
8
product-template-default,single,single-product,postid-23629,theme-bridge,bridge-core-1.0.2,no-js,woocommerce,woocommerce-page,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,qode-title-hidden,side_area_uncovered_from_content,transparent_content,columns-4,qode-theme-ver-18.0.4,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

PERICOLOSO DA AMARE

DAVVERO UN ROMANZO SUBLIME, emozionante, non ci sono parole per esprimere tutte le sensazioni percepite.

Categoria:
Descrizione

“Cercasi moglie. Agricoltore del Maine, vedovo, due figlie, cerca compagna di specchiata virtù disposta ad accudire la casa e a far da madre alle bambine. Rispondere al dottor Tyler Savitch, temporaneamente alloggiato a Boston”.

E’ in questo annuncio, scovato per caso su un giornale, che la diciassettenne Delia pensa di trovare la risposta alle sue preghiere.

Non importa se non ha mai visto lo straniero che dovrà sposare, non importa se la vita che le si prospetta non sarà paradisiaca; qualunque cosa l’attenda, sarà sempre meglio di quell’esistenza di stenti, della violenza del patrigno, della fame implacabile, della miseria dei bassifondi del porto di Boston.

E, quando si ritrova al cospetto dell’aitante dottor Savitch, Delia capisce di esser disposta a seguire quell’uomo ovunque, anche nell’ancora selvaggio Maine.

Ma non è Tyler lo sposo a cui è promessa. Ombroso, forte, audace, il giovane medico cresciuto tra gli Indiani è solo l’accompagnatore della novella fidanzata, la sua scorta nel viaggio verso la frontiera.

Eppure, nel lungo cammino attraverso la selvaggia America del Settecento, il tormentato ed enigmatico dottore si scopre suo malgrado sempre più travolto da un’ardente passione, da un’attrazione devastante e disperata per la donna che dovrà consegnare nelle braccia di un altro…

Nelle immense praterie dominare da pellerossa e coloni divampa un ostacolato dall’onore e dall’amicizia, un sentimento e profondo che accende una brama sempre più difficile da placare…

× Ciao!